Per diventare Accademico

Gli accademici sono riuniti in cinque categorie:  
A. Accademici ordinari: le persone fisiche singole che operano nel campo dell’analisi 
sensoriale in ambito accademico o professionale con elevati livelli di competenza; 
B. Accademici corrispondenti: le persone fisiche singole che intendono avvicinarsi all’analisi 
sensoriale o hanno iniziato a operare nel settore; 
C. Accademici d’Onore: le persone fisiche che vengono nominate tali dal consiglio di 
Accademico per meriti particolari. Gli accademici d’onore possono partecipare alle 
riunioni e alle assemblee ma non hanno diritto di voto e non possono assumere cariche 
sociali. 
D. Unità aggregate: dipartimenti e istituti universitari, associazioni e persone giuridiche di 
qualsiasi nazione che impiegano o comunque si interessano all’analisi sensoriale o, 
ancora, intendono contribuire al suo sviluppo. 
E. Soci fondatori: gli organismi che hanno fondato l’Accademia. 
Gli accademici verranno ufficialmente insigniti del titolo durante un’assemblea, o altra 
manifestazione, con il rilascio di un diploma accademico. L’appartenenza alle diverse 
categorie è determinata dal Consiglio Accademico. E’ esclusa la temporaneità associativa. 

Per essere ammessi a far parte dell'Accademia gli aspiranti dovranno presentare 
domanda al Consiglio di Accademico il quale non è tenuto a motivarne il mancato 
accoglimento. 
 
Il Consiglio di Accademico determina di anno in anno la quota associativa che può 
essere diversa per categorie di soci e, di volta in volta, il contributo a carico dei soci che 
volontariamente decidono di intraprendere iniziative tramite l’Accademia. 
 


Scarica lo Statuto dell'associazione (clicca qui)

Scarica il Modulo di adesione all'associazione (clicca qui)