Home

Essere accademici 2016

I vantaggi per tutte le categorie di accademici:
– la nuovissima Bibliografia dell’analisi sensoriale;
– le norme di buona prassi di analisi sensoriale;
– abbonamento gratuito a L’Assaggio;
– abbonamento gratuito a Sensory News;
– informazioni sulle attività nel mondo dell’analisi sensoriale;
– partecipazione gratuita alle Tornate dell’Accademia.

I vantaggi in più per gli accademici ordinari e corrispondenti professionisti:
– possibilità, offerta dalla legge 4/2013, di essere autorizzati dall’associazione a utilizzare il riferimento all’iscrizione all’associazione quale “marchio o attestato di qualità e di qualificazione professionale dei propri servizi” (art.4, comma 1);
– ottenimento del marchio di qualità International Academy of Sensory Analysis;
– visibilità sul sito web.

I vantaggi in più per le unità aggregate:
– Sensory Club;
– profilo sul sito web;
– possibilità di organizzare tornate dell’Accademia;
– citazione con marchio in tutte le iniziative.

Quanti desiderano il Progetto Iasa 2015 possono richiedrelo via mail a iasa@iasa-network.org

Rinnovato anche il consiglio accademico per il triennio 2013-2015: riconfermati Mario Fregoni, Diego Begalli, Roberto Zironi, Eugenio Brentari e Luigi Odello.